Termina il Campionato Under 18 Elite

“Avevo chiesto una grande prova di orgoglio e così è stato”: è stato questo il giudizio espresso dal tecnico Roberto “Bobo” Baldovino a fine partita

 

Termina dunque con una grande prova di carattere il campionato nazionale Under 18 élite del Monferrato Rugby, che domenica sul campo amico di Asti ha ceduto 17-3 contro il Calvisano, una delle formazioni più forte a livello nazionale.

Seppur ampiamente rimaneggiati (solo due riserve in panchina e nove assenze per infortuni) la franchigia monferrina è stata in partita per gran parte del primo tempo, conducendo 3-0, e vedendosi anche annullata una regolare meta in mezzo ai pali, ma non vista dall’arbitro.

Nella ripresa la compagine del Calvisano, inserendo tuttie e sette le forze fresche in panchina, è riuscita a fare due mete.

Il responso finale della classifica, oltre al primo posto del Viadana, fa retrocedere il Recco nel campionato territoriale, mentre il Monferrato si giocherà a settembre i barrage per la permanenza in questa categoria, che annovera le quaranta squadre Under 18 più forti d’Italia.

By | 2018-04-18T18:12:41+00:00 aprile 18th, 2018|News|0 Comments