Capolista per un giorno

Da “La Gazzetta di Asti” del 6 Novembre 2017

Dopo l’anticipo vittorioso per 39-17 di sabato 4 novembre ad Alessandria contro il Piacenza Rugby, il Monferrato Rugby è stato per un giorno capolista del girone 1 del campionato nazionale di Serie B. Ieri però il Biella Rugby, superando in casa 26-0 l’Amatori Novara, non molla la presa, difendendo il primato per una sola lunghezza rispetto alla franchigia piemontese. I lanieri sono al comando con 26 punti, inseguiti dal Monferrato a 25, che a sua volta è davanti all’Amatori Rugby Alghero (25), che ieri hanno superato il Cus Milano per 37-7. Ma torniamo al match di sabato al “Ferrovieri” di Alessandria. 6 sono state le mete: 3 nel primo tempo (Roberto Mandelli, Simone Martinetto e Francesco Brumana) e 3 nella ripresa (Mattia Caramella e due di Hamid En Naour). 3 le trasformazioni di Fausto Perissinotto e un calcio piazzato dello stesso Perissinotto. “Partiamo dalla fine, dal risultato 39-17. Obiettivo raggiunto contro un avversario molto solido che ci ha messi in difficoltà in chiusa. Siamo stati bravi a reagire e a tenere la pressione in avanti, nonostante le loro capacità organizzative” fa notare il giocatore-allenatore Roberto Mandelli. Che aggiunge: “Sotto il profilo del volume di gioco, i nostri primi venti minuti – e faccio i complimenti ai miei giocatori – sono stati devastanti, abbiamo schiacciato il piede sull’acceleratore e abbiamo portato il gap sul 19-0 . Questa partenza li ha demoralizzati e sfiduciati, poi hanno provato a contrattaccare portandoci sul loro gioco più lento e macchinoso, ci siamo cascati e abbiamo subito una meta. A inizio secondo tempo abbiamo ricominciato a macinare gioco spostando il pallone e il risultato è arrivato”. Alla partita – insieme al numerosi pubblico – ha assistito anche il vicesindaco di Alessandria Davide Buzzi Langhi. Prima della partita, i piccoli rugbisti della Propaganda dell’Apd Alessandria Rugby hanno dato vita al classico corridoio per le squadre verso il centro del campo, “battendo il cinque” a tutti i giocatori.

By | 2017-11-06T13:09:57+00:00 novembre 6th, 2017|News|0 Comments