La Stagione è finita

La stagione trascorsa era iniziata con grandi timori e con grandi cambiamenti, ma con la consapevolezza che sarebbe stato necessario trovare la forza di ricominciare, per permettere alla grandiosa storia dell’Alessandria Rugby di proseguire e per fare in modo che questi meravigliosi ragazzi si sentissero orgogliosi del simbolo che portano sulle maglie.

Con il trascorrere dei giorni abbiamo capito che con un enorme sforzo da parte di tutti, questa sarebbe stata l’annata della rinascita, in particolare per la mentalità che ogni singolo componente di questa società avrebbe dovuto mutare. Il duro lavoro ha pagato: ottimo numero di tesserati; grandi risultati sportivi da parte di tutte le Under; partecipazione totale dei genitori; dirigenza presente in tutte le singole fasi dell’organizzazione sportiva e non; supporto tecnico sportivo di altissimo livello grazie all’inserimento di nuove figure di grande preparazione ed esperienza purtroppo assenti negli anni precedenti; gestione moderna e programmatica della struttura.

Tutto questo con un unico e prioritario scopo: fare in modo che il maggior numero possibile di bambini di Alessandria e provincia venissero al campo dei “ Ferrovieri” a giocare a Rugby, e che lo potessero fare in un ambiente ideale sotto ogni punto di vista ( Tecnico-Educativo-Ludico-Inclusivo) e che l’Alessandria Rugby tornasse ad essere quello doveva: UNA FAMIGLIA.

Ci sarà ancora tanto da fare, ma il futuro che ci aspetta è roseo.

Per finire in bellezza non potevamo non ritrovarci un’ultima volta per festeggiare insieme, e per salutare un piccolo grande campione che ci lascia per una nuova avventura all’estero: Nikola.

Lui è stato il simbolo di questa stagione sportiva dei nostri ragazzi  piena di soddisfazioni e che ci ha portato a raggiungere livelli che nessuno di noi si sarebbe immaginato.

E quando Mercoledì abbiamo festeggiato, lo abbiamo fatto come solo noi sappiamo fare,

come una BAND of BROTHERS come i GREYandBLACK.

Le immagini parlano per noi.

 

By | 2018-06-08T10:36:58+00:00 giugno 8th, 2018|News|0 Comments