Concentramento al “Ferrovieri”

Continuano gli appuntamenti col minirugby e continua la crescita dell’importante base del rugby alessandrino.

La crescita continua a livelli di numeri (nonostante le numerose defezioni per le influenze stagionali) fa ben sperare nell’andamento annuale di un settore fondamentale per una squadra di rugby.

Sabato 1 Dicembre U6-8 e 10 sono state impegnate nel raggruppamento casalingo della FIR Piemonte con ospiti il Cus Ad Maiora Rugby , Biella Rugby, GIU.CO. Rugby e ASD Novi Rugby. Quasi un centinaio di minirugbysti scesi in campo sul mitico “Ferrovieri” hanno dato vita ad una bella giornata coadiuvata dal Terzo Tempo organizzato dai genitori dell’Alessandria Rugby, sempre impeccabile e confortevole, e grazie agli amici dello Stecco che per l’occasione hanno deliziato giocatori, accompagnatori, allenatori e genitori con le loro prelibatezze.

U6 presenti Cus Ad Maiora, GIU.CO e Alessandria che grazie alla sapiente gestione dei tecnici hanno giocato a ranghi misti e potuto imparare nuovi giochi per migliorare la motricità divertendosi.

U8 con Cus Ad Maiora e GIU.CO si è visto l’approcio dei nuovi mini atleti grigi con uno sport a loro pressochè sconosciuto fino ad 1 mese fa e il risultato visto sul campo è davvero sorprendente.

Lodevole l’atteggiamento dei piccoli U8 di tutte le tre società che hanno giocato un bel rugby ma soprattutto fatto vedere tanta passione e lealtà nei confronti dell’avversario.

 

U10 con 2 formazioni in campo grazie agli amici del Novi Rugby che hanno voluto partecipare al nostro raggruppamento. Come sempre positiva la giornata per la prima squadra che fa’ bottino pieno contro blasonate avversarie, anche in mancanza del solito impegno e con una concentrazione non ottimale. Mentre la seconda , sicuramente a causa di un non perfetto amalgama tra giocatori che si conoscono poco, non riesce a portare a casa nessun risultato utile seppur con un confortante impegno da parte di tutti.

 

Contenti tutti gli educatori delle 3 categorie grazie all’impegno e alla costanza dei piccoli atleti è possibile giorno dopo giorno lavorare per dare il meglio a questi campioncini per crescere in modo leale, educato e tecnico.

Pari merito nel raggruppamento U12 organizzato dal Rivoli Rugby sul “Natta” di Rivoli. I piccoli greyandblack dividono la prima piazza del podio con il Cus Ad Maiora Rugby lasciandosi alle spalle Biella Rugby e i padroni di casa del Rivoli Rugby.

Anche qui i tecnici soddisfatti di un gruppo che continua a crescere ed impara ad essere consapevole delle proprie forze e debolezze continuando a lavorare a livello umano e tecnico per crescere insieme.

 

AL CAMPO DEI FERROVIERI ANCORA UNA GIORNATA DI GRANDE ALLEGRIA E SPORT.

 

#alessandriarugby #greyandblacks #bandofbrothers #since1946

By | 2018-12-04T10:36:18+00:00 dicembre 4th, 2018|News|0 Comments