Risultati del fine Settima

Weekend di gelo e influenze ma anche di rugby giocato.

 

Ad aprire le danze ci hanno pensato i nostri U8 (decimati ma presenti) e la nostra U10 Sabato 15 Dicembre sul campo “Cascina Nuova” di Settimo T.se (TO) nel raggruppamento organizzato da VII Rugby a cui hanno parteciparto Giu.Co Rugby e Volvera Rugby.

Assente l’U6 , il duo Foco e Caponiti, ha focalizzato tutta l’attenzione sui 5 Under 8 presenti. Non si è fatto attendere l’appagamento del lavoro svolto in queste settimane grazie all’intelligenza dei piccoli rugbysti che , una volta in campo, hanno messo in atto tutto quello che durante gli allenamenti hanno imparato. Al di la del risultato (che in queste categoria non conta ma che nel complessivo porta a casa 2 vittorie e 1 sconfitta) i piccoli hanno dimostrato di avere un intelligenza rugbystica che gli permette di autogestirsi in campo e quindi crescere come squadra e come singolo imparando e divertendosi.

 

U10 ancora una volta protagonista assoluta. La squadra di Lusci e Righini ancora una volta esce imbattuta (2 vittorie e 1 pareggio contro i padroni di casa) da un raggruppamento ma la cosa che inorgoglisce tecnici e società è lo spirito di gruppo creatosi tra questi piccoli rugbysti. In meno di 3 mesi i nuovi arrivi (chi neofita, chi passato di categoria) si sono subito amalgamati con lo zoccolo duro di questa formazione anche grazie al sapiente lavori di coach e accompagnatori.

 

Problemi di concentrazione per l’U14 di Taschina che , Sabato 15 Dicembre, ha affrontato a Strevi (AL) i pari età dell’Acqui Rugby Septebrium. Benchè la partita non avesse validità (solo 12 i presenti nell’Acqui) , i ragazzi di Taschina sono stati impegnati in un match di allenamento. La poca concentrazione e l’assenza di leadership hanno permetto agli acquesi di finire il match in vantaggio e dato a coach Taschina parecchi spunti sulla quale lavorare.

 

Un 12 senza precedenti nel raggruppamento di Domenica 16 Dicembre a Chieri. I ragazzi di Rapetti e Zucconi continuano il loro percorso positivo macinando vittorie su vittorie ma soprattutto incassando 0 mete. A farne le spese domenica sono stati il Rugby – Cus Piemonte Orientale ( battuto 12-0), il Volpiano Rugby (in collaborazione con l’Acqui Rugby Septebrium battuti 9-0) e il Volvera Rugby (liquidato con un’altro 9-0). Il due coach sono molto soddisfatti dell’atteggiamento dei piccoli rugbysti e stanno già lavorando sui più grandi in ottica del salto di categoria (u14) che li attenderà a fine stagione.

 

 

Freddo e gelo non fermano i nostri Orsi.

Altro fine settimana di grande rugby e grande divertimento in attesa di festeggiare da Band of Brothers le prossime feste.

#alessandriarugby #greyandblack #bandofbrothers #since1946

 

By | 2018-12-17T14:59:52+00:00 dicembre 17th, 2018|News|0 Comments